Fra i due litiganti, il terzo gode

Piccola sintesi per quelli che non vogliono leggere lunghi editoriali o profonde analisi sulle elezioni amministrative 2017: Movimento 5 Stelle fuori da tutti i ballottaggi, pessimo risultato che dovrebbe aiutare Grillo-Casaleggio a fare autocritica; poteva fare meglio il Partito Democratico, particolarmente in Toscana. Il centrodestra se trova l’unità a livello nazionale può vincere tranquillamente le politiche. Come ha scritto il direttore Mentana su facebook:

“Più volte l’ho detto e scritto, anche qui: tra i due litiganti… O se preferite un’altra immagine, Pd e M5s sembrano quei due ciclisti in fuga che si fanno i dispetti, si marcano stretti in vista del traguardo, dimenticandosi del tutto dell’inseguitore che sembrava staccato e scoppiato. E evidentemente non lo era.”

In conclusione: ancora una volta vince il partito dell’astensionismo, dato davvero preoccupante il crollo drastico affluenza per questa tornata elettorale. Il segnale che viene dato alla classe politica è forte, chissà se verrà recepito dalla casta.

di Mattia Barcella

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...