Bergamo, sul Sentierone torna il distributore di cultura

Dopo il grande successo riscosso nella passata edizione con oltre 2000 copie erogate in due mesi, ritorna il “distributore di cultura“, un’iniziativa promossa da Bergamo Festival Fare la Pace in partnership con Ivs Italia – azienda leader nel campo della ristorazione automatica – ed in collaborazione con il Comune di Bergamo. Dal 14 aprile al 31 maggio, sul Sentierone, è collocato un curioso distributore automatico, che non eroga snack o bevande, ma bensì cultura con diverse pubblicazioni delle lezioni magistrali degli ospiti speciali che hanno partecipato a Bergamo Festival. Alcuni titoli presenti sono «Dignità» del filosofo Michael Rosen, «I confini del mondo e le speranze degli uomini» del sociologo e filosofo Zygmunt Bauman da poco scomparso, «I dolori della giovane Europa» dell’ex presidente del consiglio italiano Enrico Letta ed «Il capitalismo sta per finire» di Wolfgang Streeck, sociologo tedesco di fama mondiale.

L’iniziativa del distributore è nata per dare un proseguimento al progetto editoriale che Bergamo Festival promuove durante l’anno, con il fine di aumentare nei giovani d’oggi la partecipazione attiva alla vita culturale. L’utente può scegliere se scaricare l’app e ritirare la copia al prezzo simbolico di 2,5 centesimi oppure acquistare il libro al prezzo di 4,5 centesimi. Il ricavato complessivo delle vendite delle opere letterarie di Bergamo Festival sarà devoluto a sostegno di progetti culturali.

di Redazione SMP

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...