Le 10 cose memorabili su Sanremo

Con questo post inizia il nostro #SpecialeSanremo che ci vedrà impegnati per tutta la settimana sanremese con articoli e rubriche sia sul sito sia sui nostri canali social. Seguiteci giorno dopo giorno e commentate insieme a noi la 67° edizione del Festival della Canzone Italiana!

1

1958 – Cazzotti dietro le quinte
Protagonista di questa insolita vicenda è il grande Domenico Modugno, vincitore dell’ottava edizione di Sanremo con il capolavoro “Nel blu dipinto di blu”. Con lui in coppia canta Johnny Dorelli, alla sua prima partecipazione sanremese. Dorelli è così tanto emozionato che Modugno è costretto a prenderlo a pugni per farlo salire sul palco!

2

1961 – Le spalle di Celentano
Al Festival durante il servizio militare, grazie a una dispensa firmata dall’allora Ministro della Difesa Giulio Andreotti, il Molleggiato presenta con Little Tony “24mila baci”. Per pochi istanti volge le spalle alla platea ed è subito polemica. Esibizione bocciata a pieni voti.

3

1962 – Due grandi esiliati
Ugo Tognazzi e Raimondo Vianello vengono invitati per animare la terza serata dall’organizzazione del Festival. La Rai però si rifiuta di riprendere la loro esibizione: i due erano stati “esiliati” dalla televisione pubblica per aver deriso l’allora presidente della Repubblica Giovanni Gronchi.

4

1966 – Non riprendetela! Parola di Mike
Mike Bongiorno conduce Sanremo con le vallette Carla Maria Puccini e Paola Penni. Con la collaborazione di Renzo Arbore, la Puccini architetta una piccola truffa per far ottenere un po’ di pubblicità al Festival: finge di svenire sul palco, davanti a tutti. Bongiorno da perfetto gentiluomo e uomo di spettacolo non ci sta e, mentre la ragazza si accascia, ordina immediatamente alla telecamera di rivolgersi altrove.

5

1981 – Playback e censure
Nell’edizione del 1981 hanno fatto storia i famosissimi otto minuti di playback dei Dire Straits in “Tunnel of Love”. Ma le polemiche maggiori arrivano dalla censura della tv pubblica nei confronti dell’indimenticabile Massimo Troisi, che avrebbe dovuto presentarsi al Festival con tre monologhi. La Rai, temendo polemiche, chiede di conoscere anticipatamente i testi. Troisi non accetta e si rifiuta di andare in onda.

6

1986 – L’ombelico e il pancione
A dar scandalo durante la 36esima edizione del Festival è l’esibizione di Loredana Bertè. Durante il brano “Re”, la cantante sfoggia un abito corto ed attillato, che fascia il (finto) pancione, come se fosse in dolce attesa.

7

1992 – Un “Cavallo Pazzo” all’Ariston
“Cavallo Pazzo”, al secolo Mario Appignani, irrompe sul palco di dell’Ariston urlando: “Questo Festival è truccato, lo vince Fausto Leali!”. Viene frenato da Baudo e la sicurezza lo trascina fuori dal palco. Luca Barbarossa vinse quel Festival.

8

1995 – Pippo eroe nazionale
L’episodio in assoluto più famoso e che è restato indelebile nella memoria di tutti. Giuseppe Pagano minaccia di buttarsi nel bel mezzo della platea del teatro Ariston. Un coraggiosissimo Pippo Baudo gli si avvicina e lo salva promettendo di aiutarlo e di non farlo arrestare. Tutto vero o un caso costruito a tavolino? Baudo ha sempre detto che successe veramente, Pagano invece ha parlato di azione studiata a tavolino… Dove sta la verità? Mistero della fede baudiana.

9

2010 – L’Orchestra contro il Trio
A sorpresa il trio formato da Pupo-Emanuele Filiberto-Luca Canonici arriva secondo in classifica con la canzone “Italia Amore Mio”. Il disappunto di tutti i maestri d’orchestra si manifesta con una protesta mai registrata all’Ariston: volano in aria e sul palco decine di spartiti accartocciati e stracciati!

10

2012 – Una farfallina all’Ariston
Indimenticabile per il pubblico maschile lo spacco vertiginoso dell’abito di Belen Rodriguez che fa intravedere maliziosamente la farfallina tatuata sull’interno coscia. Il fermo immagine viene catturato in diretta e diventa in pochi istanti virale su Facebook e Twitter.

a cura di Mattia Barcella

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...