#LaNostraStoria – Verità

Torna l’appuntamento della rubrica con i nostri post più letti. Oggi ripubblichiamo il post scritto da una delle firme più graffianti del nostro blogmagazine, Un’Allegra Ragazza Morta, e pubblicato il 9 novembre 2013.

la-bocca-della-verita_0

La verità è dannata perché è semplice. Eppure resta l’unica condizione in cui siamo davvero liberi di scegliere.

Ognuno è padrone delle proprie scelte. Tutti siamo padroni dei sassi. Pochissimi hanno i polsi per lanciarli.

Tutti dovremmo esigere la verità. Dagli altri, da noi stessi, da chi ci governa.

In caso contrario, restiamo ciechi che procedono a tentoni nel buio della vita. E non è un bel gioco quello in cui puoi inciampare in una ciambella ma pure in un chiodo.

Ecco perché perfino quando è brutta in realtà la verità finisce per essere bella. Ecco perché la verità non è mai cattiva. Come ogni piccola semplice cosa che nasce e dimora nel senso di giustizia, la verità, che pare in certi casi infliggere dolore, ma che poi ci riscatta.

Ed è strano come le persone scelgano il certo marcio pur di non dar fiducia all’incerto nuovo. La fiducia è come la fede. Dove manca si attende il miracolo. Altro non so dire, non essendo Sibilla né l’oracolo di Apollo né Cassandra.

Chi si arma di verità in qualche modo verrà fuori da qualsiasi oscurità. Questo – ne sono certa – vale per chiunque.

Perfino questo paese si sarebbe salvato, se avessimo votato le persone valide e non le bugie bene infiocchettate; se fossimo stati italiani e non spettatori di becere televendite.

Per ciò che mi riguarda, l’Italia può tranquillamente andare a farsi fottere. Come direbbe il Bianconiglio ad Alice: “È tardi!”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...