A Ranica conferenze per capire “il potere del sentire”

autostima-1

Venerdì 7 ottobre si terrà a Ranica il primo incontro del ciclo di conferenze esperienziali per la prevenzione del disagio psicologico nella comunità, proposto dal centro di psicoterapia Centro Divenire di Torre Boldone con la collaborazione del Comune di Ranica. Un calendario ricco di nomi importanti nel panorama italiano, ingresso gratuito, location Centro Culturale Gritti di Ranica. Tre anni di storia, partorito dalla Dottoressa Gloria Volpato, direttrice del centro, si intitola: “Il potere del sentire”, perché, come cita il sito web: “Tanto più siamo separati dal nostro sentire, tanto più siamo fragili e esposti ai venti dei giudizi e delle aspettative altrui. Questo percorso vuole offrire l’opportunità di esplorare alcune intriganti,prospettive del sentire nell’ambizione di fornire strumenti per aumentare la propria capacità di darsi e di dare sostegno di fronte alle difficoltà”.

Il tema di quest’anno è la sicurezza e l’obiettivo è di affrontare lo spazio dei rapporti umani, fonte di incertezza e di ansie, talvolta causa di depressione, fobie, dipendenze affettive e disordini alimentari, oppure luogo di certezza, tranquillità e benessere. “Se siamo filogeneticamente programmati per connetterci e per sentirci al sicuro con gli altri, se è proprio questo contatto che dà senso alla vita, perché l’insicurezza è diventata il male del nostro tempo?”

Venerdì 7 Ottobre

Stati di grazia nella disgrazia: la vera protezione.

Relatore: Giorgio Piccinino, sociologo, psicologo e psicoterapeuta, partner del Centro Berne di Milano a orientamento analitico transazionale, dove insegna. Ha scritto, fra gli altri “Amore limpido” (Erikcson 2010), una prospettiva evoluzionistica sull’amore, anche nella coppia, che spiega tecnicamente e racconta biograficamente come mantenere vive le proprie relazioni affettive.

“Siamo tutti portati ad evitare il dolore e a cercare il benessere e la felicità. Ci guida pur sempre un vitale ed energetico istinto di sopravvivenza, solo che, prima o poi, anche la sofferenza entra a far parte della nostra vita sorprendendoci il più delle volte impreparati. Sembra che le disgrazie siano qualcosa da vivere in solitudine e da nascondere, dobbiamo reagire mostrandoci forti, impassibili, impavidi. Abbiamo il terrore di passare per “sfigati”. Eppure in questa serata non parleremo di infelicità, anzi, parleremo di qualcosa che forse è la più profonda e nobile delle propensioni umane: l’appartenenza e la condivisione.”

untitled

Venerdì 11 Novembre

I confini del sé, al sicuro con te stesso e con gli altri.

Relatore: Lucia Chiaroni, psicologa psicoterapeuta specializzata in Psicotraumatologia, ha pubblicato un libro sulla cura dei disturbi dissociativi.

Venerdì 2 Dicembre

Sentirsi al sicuro nella rete.

Relatore: Freddy Torta, psicoterapeuta e docente, creatore del Blog interattivo “Il corpo nella rete”.

Venerdì 20 Gennaio

Il posto sicuro del cuore: mindfulness e piena presenza. Come e perchè ci impediamo di vivere la nostra vita pienamente.

Relatore: Roberto Maria Sassone, psicologo psicoterapeuta, insegna Mindfulness psicosomatica.

Venerdì 17 Febbraio

Confliggere in sicurezza.

Relatore: Giuseppe Morosini, counsellor, specializzato nel tema del conflitto e delle relazioni fra colleghi.

Venerdì 10 Marzo

L’abbraccio di mamma e la coperta di linus; alimentare la sicurezza nei bambini.

Relatore: Leonardo Moiser, psicologo e psicoterapeuta, lavora con adulti e bambini insieme, specialista in baby massaggio secondo il metodo di Eva Reich.

Venerdì 7 Aprile

Con o senza te: dalle dipendenze affettive e dai legami patologici alla sicurezza in amore.

Relatore: Francesca Scarano, co-creatrice de “Il potere del sentire”, psicologa e psicoterapeuta, conduce un percorso di gruppo per la manutenzione della coppia.

Andarsi bene. Autostima e sicurezza di sé.

Relatore: Gloria Volpato, direttrice del Centro Divenire, di scuola Gestalt, affascinata dalla maieutica e forte sostenitrice del potere trasformativo della relazione che si instaura nel qui e ora, approccio su cui ha fondato tutto il suo percorso di terapeuta.

Orario di inizio delle serate 20.30.

di Viola Carrara

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...