L’AMMISSIONE DI NIGEL

farage-EU_3568019b

Fulcro centrale della campagna per l’uscita della Gran Bretagna dall’Unione Europea era che i 350 milioni di euro, settimanali, così risparmiati e non più da versare all’U.E., sarebbero stati indirizzati per il miglioramento del servizio sanitario nazionale inglese.

Farage, leader della campagna dell’uscita della Gran Bretagna dall’Europa, ha espressamente rivelato, in diretta tv, che lui non può garantire che i soldi risparmiati (che poi 350 non erano neppure, come ha fatto notare il comico John Oliver) vadano nel servizio sanitario nazionale o nelle scuole, e che in verità è stato un errore dirlo nei vari programmi televisivi e nelle piazze, scriverlo sui manifesti e sui cartelloni.

Piccolo dettaglio che deve far riflettere i milioni di persone che hanno creduto alle sue parole durante la campagna elettorale…

di Mattia Barcella

PS. Da notare la professionalità della giornalista. Questo è vero giornalismo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...