ALZANO RIPARTE CON CAMILLO BERTOCCHI

 

1149153_650360268309012_971333284_o

Per le prossime elezioni amministrative del 5 giugno, ad Alzano Lombardo l’area di centro destra si ripresenterà, compatta e unita, con un nuovo soggetto politico composto da uomini e donne che hanno scelto di servire la comunità con energie motivate, competenti e solide.

Il movimento civico XAlzano è nato due anni fa attorno alla candidatura di Camillo Bertocchi, il quale ha saputo convogliare entusiasmo, capacità ed idee per portare avanti un programma serio e ben strutturato per la crescita della città. “Purtroppo, è tristemente evidente, i due anni di amministrazione della sinistra sono stati un fallimento, un ingiustificabile spreco di tempo e di risorse; noi invece, in questi due anni, abbiamo potuto consolidare la nostra esperienza e la nostra determinazione, come persone, come professionalità, come gruppo.“, si legge in una nota pubblicata sulla pagina facebook, rinnovata nella grafica e nel nome stesso, della nuova lista.

13006514_493175830883595_2342756612355925085_n
( Il nuovo logo della lista con Bertocchi Sindaco )

Alzano riparte con Camillo Bertocchi nuovamente scelto come candidato sindaco di Alzano Lombardo, una candidatura che, come si può leggere da una nota sul suo profilo facebook, “non sa di rivincita, ma di continuità nell’impegno per la città che amo e che ho continuato a servire con la stessa dedizione, anche nei 18 mesi di minoranza. Ritengo di poter offrire ad Alzano la mia esperienza e competenza, e di rappresentare quella generazione che ha il dovere di farsi carico del futuro dei propri figli. Conscio di avere una squadra forte e coesa, punteremo senza dubbio sulla concretezza in temi fondamentali come la sicurezza, l’ordine urbano e il lavoro. In un momento storico particolarmente difficile come quello che stiamo vivendo, Alzano ha la necessità di un governo stabile e autorevole e noi siamo in grado di garantirlo.
Camillo Bertocchi, 40 anni, sposato e padre di due figli, da sempre impegnato nella società civile alzanese prima nell’oratorio e poi nell’attività associativa ed amministrativa del comune di Alzano Lombardo. Da 19 anni è responsabile del settore tecnico del comune di Gazzaniga, dove si occupa di urbanistica, lavori pubblici ed ambiente e da sette mesi responsabile, anche presso il comune di Costa Valle Imagna. E’ stato progettista di importanti opere pubbliche, nonché consulente per oltre due anni e mezzo presso l’assessorato urbanistica di Regione Lombardia. Da 24 anni iscritto alla Lega Nord di Alzano, a 23 anni è stato eletto consigliere comunale e a 28 anni nominato assessore all’urbanistica, ruolo che ha rivestito per dieci anni con risultati importanti per la comunità alzanese come il Contratto di Recupero Produttivo per il mantenimento di Pigna in Alzano e il nuovo Palasport. Oltre ad essere stato relatore in numerosi convegni di urbanistica e storia locale, è anche appassionato e studioso della storia di Alzano, nonché autore di libri e pubblicazioni, l’ultima delle quali inerente la Grande Guerra in Alzano.

di Mattia Barcella

12642749_230813513921962_3852904606385958974_n

Annunci

1 Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...