L’ATALANTA BATTE IL MILAN E VOLA A +8 SULLA ZONA RETROCESSIONE

Atalanta

Dopo la parzialmente convincente vittoria ritrovata contro il Bologna, l’Atalanta fa il bis e batte in rimonta i rossoneri per 2-1, tornando a giocare il bel calcio di inizio stagione. Dopo un primo quarto d’ora sulle gambe (nel quale nasce il rigore per il Milan, trasformato da Luiz Adriano) i nerazzurri escono allo scoperto e mettono alle strette l’avversario, riuscendo a ribaltare il risultato e a gestirlo fino alla fine senza mai soffrire eccessivamente. A rendere la vittoria ancora più magica ci pensa Mauricio Pinilla, che firma il suo quinto gol stagionale con una rovesciata all’incrocio, autentico capolavoro. L’Atalanta è tornata a navigare in acque tranquille, ma il tempo di rilassarsi non è ancora arrivato: bisogna continuare a lavorare, anche per gettare le basi per la prossima stagione.

SPORTIELLO 6,5 : impegnato pochissimo, si fa trovare pronto sulla conclusione di Balotelli nella ripresa. Ordinaria amministrazione.

MASIELLO 6,5 : contiene bene Bonaventura dalla sua parte, sbaglia poco e mette una pezza con qualche buona chiusura.

STENDARDO 6 : concede ingenuamente il rigore al Milan, poi si riprende e gioca una gara senza sbavature.

PALETTA 6,5 : vale lo stesso discorso fatto per Stendardo, senza l’ingenuità a inizio gara.

DRAMÉ 6 : a volte pasticcia troppo con il pallone, mentre se la cava discretamente in fase difensiva.

DE ROON 7,5IL MIGLIORE : è il simbolo della partita dell’Atalanta, fatta di recuperi e ripartenze. Viaggia a mille per più di un’ora, poi gli viene concesso il riposo (dal 78’ MIGLIACCIO 6 : si piazza davanti alla difesa e marca a vista Menez, senza concedergli nulla. Prezioso.)

CIGARINI 7 : il cambio di posizione giova, e finalmente sembra essere tornato ai livelli che ci si aspetta da lui.

KURTIC 6 : stavolta non incide come esterno, poi Reja lo riporta al centro e dà il solito contributo alla squadra, soprattutto in fase di contenimento.

GOMEZ 7 : il Papu sembra essere tornato: all’inizio fa fatica a liberarsi della marcatura di Zapata e Abate, poi torna a gettare il panico sulla sua fascia. Bravo a non sbagliare in occasione del 2-1. Ritrovato. (Dal 92’ D’ALESSANDRO 5,5 : dispiace, ma in Serie A, in una partita così, certi gol nel finale vanno fatti. Sfrutta bene la sua velocità, ma invece di tirare perde il controllo del pallone.)

DIAMANTI 6 : ci mette grande impegno come sempre, ma il suo sinistro è spesso impreciso: qualitativamente da lui ci si aspetta di più. (Dall’82’ RAIMONDI S.V.)

PINILLA 7 : la prestazione sarebbe da 6, per le sportellate e l’assist a Gomez, ma quando fai un gol così un voto in più è il minimo che ti si possa concedere. Romantico.

di Luca Pisoni

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...