#SABATOinCUCINA – IL CIAMBELLONE AL CAFFE’

sam_2317-ciambellone

Nonostante i ciambelloni siano molto amati dalla maggioranza delle persone io non mi considero una reale appassionata di questo genere di dolci poiché spesso hanno il difetto di restare, quando hanno degli impasti semplici e non arricchiti, troppo asciutti al palato. Tuttavia l’altro giorno girando un po’ sulla rete mi sono imbattuta in delle idee molto accattivanti da cui ho trovato l’ispirazione per realizzare il “Ciambellone al caffè”.
Il “Ciambellone al caffè” è un ciambellone adatto per la prima colazione perché permette di far gustare il tipico dolce mattutino unito all’altrettanto consueto caffè mattutino senza berlo direttamente, e soprattutto permette di dare una lieve scossa a queste mattinate di marzo.
Tra l’altro, essendo io un’amante delle glasse, non ho potuto resistere alla tentazione di aggiungerne un po’ anche in questa ricetta così da conferirle un degno impatto visivo ma anche una spintarella in più dal punto di vista gustativo.

STRONG POINTS:
•MORBIDEZZA
•SEMPLICITA’
•LEGGEREZZA

INGREDIENTI per “Il ciambellone al caffè”:
270 g di farina
30 g di cacao dolce
125 g di zucchero semolato
125 g di zucchero di canna
125 g di yogurt intero al caffè
80 ml di olio di semi
4 uova
1 bustina di vanillina
1 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale

Per la glassa caffeina:
caffè q.b.
zucchero a vero q.b.

sam_2333-ciambellone

PROCEDIMENTO
In una ciotola rompere le uova e aggiungere a queste lo zucchero di canna e lo zucchero semolato. Montare con le fruste elettriche per circa dieci minuti fino ad ottenere un composto spumoso e raddoppiato di volume. Successivamente setacciate la farina, il cacao, il lievito e la vanillina ed unire la miscela di ingredienti secchi incorporandone all’impasto poca alla volta così da farla amalgamare bene. Aggiungere il pizzico di sale, lo yogurt e l’olio e continuare a mescolare delicatamente con le fruste elettriche. Imburrare uno stampo da ciambella e versane all’interno l’impasto. Cuocere il “Ciambellone al caffè” a 180°C in forno statico preriscaldato per circa 35 – 40 minuti.

Nel frattempo preparare la glassa ed aggiungere, mescolandoli tra loro, il caffè e lo zucchero a velo fino a quando la glassa raggiungerà la consistenza da voi desiderata.
Una volta terminata la cottura del “Ciambellone al caffè” sfornarlo e lasciarlo raffreddare per poi cospargerlo di glassa prima di tagliarlo e servirlo!

di Alisea Salzano

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...