TORNA IL PROGETTO SAFE DRIVER

pic13290

Nella notte di Halloween sono ripartite le “Notti in Sicurezza” con il noto progetto “Safe driver” promosso dall’Asl di Bergamo in collaborazione con Croce Rossa, Polizia Stradale, Cooperativa Itaca, Associazione Genitori Atena, Rotary Club Centenario Dalmine, Rotaract Club Città Alta Bergamo e la famosa discoteca “Bolgia” di Osio Sopra.

Il progetto “Safe driver” è nato con l’obiettivo di prevenire gli incidenti stradali alcolcorrelati nei locali e discoteche di tutta la provincia di Bergamo cercando di far diminuire il numero di guidatori che lascia il locale con un tasso alcolico al di sopra di zero. Se risulterà “zero” all’alcoltest, al guidatore verrà consegnato un buono valido per l’ingresso gratuito in discoteca o una consumazione analcolica gratuita nel caso di pub. Per chi invece all’alcoltest otterrà un valore diverso dallo “zero”, sarà consigliato innanzitutto di non mettersi alla guida della propria auto ed inoltre saranno spiegate alternative strategie per la guida in stato di ebbrezza come: far guidare un amico sobrio, prendere un taxi/pullman o attendere fino a che l’alcolemia non scenda. Alle persone che accederanno alla discoteca o locale, verranno consegnati opuscoli informativi, etilometri e diversi gadget.

Prossimi appuntamenti con “Safe driver” fissati per il 14 novembre e il 12 dicembre alla discoteca Bolgia. Per ulteriori informazioni contattare il numero 3466114707 o 035-2270391 (Asl Bergamo).

di Redazione SMP

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...