#SABATOinCUCINA – LA BROWNIE CROSTATA

12183769_720011518099238_6413130612604829961_o

Sfogliando in questi giorni le foto dei miei dolci ho rivisto una creazione molto particolare di qualche settimana fa, che naturalmente non potevo fare a meno di condividere.

La brownie crostata” è il dolce che voglio proporvi. Reputo infatti che sia veramente spettacolare per la straordinaria capacità di racchiudere insieme due lavorazioni che sono tra le mie preferite: la pasta frolla ed i brownies.

Doveroso è però fare un excursus in merito ai brownies dei dolcetti quadrati tipicamente americani, e quindi forse meno celebri rispetto alla pasta frolla, golosi ed avvolgenti, realizzati con il cioccolato fondente e le nocciole. Molto facili da preparare sono il mio cavallo di battaglia, il dolce con cui sono sicura di poter conquistare tutti.
Da tutto ciò è nata quindi la mia idea di racchiudere questo brownie morbidissimo all’interno di una frolla croccante ed il risultato è stato dei migliori.

STRONG POINTS:
•CROCCANTEZZA
•MORBIDEZZA
•AVVOLGENZA
•SEMPLICITA’
•ESTREMA DOLCEZZA

INGREDIENTI per “La brownie crostata”

Per la frolla:
250 g di farina
100 g di burro
125 g di zucchero
1 uovo
1 bustina di vanillina
1 pizzico di sale

Per il brownie:
200 g di cioccolato fondente
130 g di burro
200 g di zucchero
3 uova
80 g di farina
1 bustina di vanillina

12186261_720011678099222_8175832424598166886_o

PROCEDIMENTO:
Per la frolla:
Setacciare la farina ed unire lo zucchero a velo, la vanillina ed il pizzico di sale, mescolare e a questo punto aggiungere il burro tagliato a cubetti. Amalgamare gli ingredienti tra loro fino a raggiungere la così detta “sabbiatura” a cui aggiungere l’ uovo intero. Continuare ad impastare fino a realizzare un impasto liscio ed omogeneo con cui formare un panetto da avvolgere nella pellicola e da mettere in frigo per circa 40 minuti.
Una volta raffreddata stendere la frolla ad un’altezza di circa 5 mm con cui foderare una teglia per crostate precedentemente imburrata ed infarinata. Terminata l’operazione, bucherellare la superficie della pasta frolla e coprirla con un foglio di carta forno ricoperto fino ai bordi di legumi secchi. Cuocere in forno statico preriscaldato a 180°C per circa 20 minuti.
Trascorso il tempo necessario rimuovere la carta forno con i legumi ed infornare la base di pasta frolla per altri 10 minuti circa. Una volta pronto estrarre il guscio di pasta frolla dal forno e lasciarlo raffreddare.

Per il brownies:
Fare sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente con il burro. Una volta compiuta questa operazione, trasferire il composto in una ciotola ed unire lo zucchero, le uova, la farina e la vanillina. Amalgamare, mescolando energicamente, tutti gli ingredienti così da ottenere un composto privo di grumi.

Per la composizione della crostata:
Prendere il guscio di pasta frolla preparato precedentemente e fatto raffreddare. In questo trasferire il composto per i brownies e cuocere in forno statico preriscaldato a 180°C per 30 minuti circa.
(Non spaventatevi se, facendo la prova della cottura con lo spaghetto, il brownie rimarrà ad esso attaccato e non sembrerà cotto perché è proprio quella la sua giusta consistenza.)
Una volta pronta la brownie crostata estrarla dal forno, spolverizzarlo con dello zucchero a velo e gustarlo in tutta la sua bontà!

di Alisea Salzano

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...