ALZANO D’AUTORE, ALESSIO MUSSINELLI ED IL SUO PICCOLO MONDO ANTICO

20151002_213124

Non partecipavo a presentazioni letterarie così spassose come quella di giovedì scorso nel bellissimo Palazzo Pelandi ad Alzano Lombardo (BG) da non so quanto tempo. Alessio Mussinelli, uno dei pochissimi (ahimè) giovani scrittori bergamaschi che si stanno affermando sul panorama letterario nazionale, ha letteralmente catturato l’attenzione dei numerosi spettatori venuti ad ascoltarlo per il terzo appuntamento del ciclo di incontri letterari “Alzano d’Autore” organizzato dall’Assessorato alla cultura del Comune di Alzano Lombardo, con il supporto della Biblioteca comunale ed in collaborazione, per questa edizione, con Cartolibreria Nani e con il nostro blog-magazine.

Alessio Mussinelli è nato e vive in provincia di Bergamo, a due passi dallo splendido lago d’Iseo. Laureato in Lettere, ha conseguito il diploma di Master in scrittura e produzione per la fiction e il cinema presso l’Università Cattolica di Milano. E’ un giovane appassionato di dolci e fai-da-te ed è tastierista in un gruppo di musica da ballo. Nel 2013, con Fazi Editore, ha pubblicato il suo primo libro “Nemmeno le galline” che ha riscosso davvero un grande successo, spingendolo a scrivere un secondo libro intitolato “Nemmeno Houdini“. Come gli hanno fatto notare simpaticamente durante l’incontro, con il libro che sta attualmente cominciando a scrivere si potrebbe arrivare a definire le sue opere come una “trilogia della sottrazione”, visti i curiosi titoli. Ma di che cosa parla “Nemmeno Houdini”? Eccovi una breve anticipazione:

Siamo a Sarnico, un paese che si affaccia sul magnifico lago d’Iseo, nell’agosto 1938. La vedova Moranti, dopo una lunga e minuziosa ricerca di un nuovo collaboratore domestico, assume Esperanto Barnelli, giovane molto affascinante ma molto avido, che la convincerà ad acquistare, tra le altre numerose cose, una villa sul lago di Garda, una motocicletta e un’auto di lusso, con il fine preciso di farle conquistare il tanto D’Annunzio, morto in realtà già da parecchi anni. In paese, intanto, Metello Patelli, detto il Bruttezza, insegue il proprio sogno di diventare organista della parrocchia, ma don Fulvio Martinelli, il nuovo parroco, gli rema contro. Mentre l’infatuazione della Moranti verso il maggiordomo inizia a scemare e Metello decide di fondare un’orchestrina, la vedova scopre d’avere un figliastro:  l’organista Archemio. Da qui, mille colpi di scena (che non vi dico) fino al colpo di scena finale in cui…

20151002_221335

20151002_223408Abbiamo realmente bisogno di letture piacevoli e allegre in cui si raccontano storie vicine a noi come queste scritte da Mussinelli con simpatia, ironia e bravura.

Dalla realtà che ci circonda, nei romanzi di Alessio c’è ne è molta e proprio per questo piacciono così tanto perché assomigliano molto alle storie che ci raccontavano le nostre nonne e i nostri nonni.

Elegante nell’esprimersi. Non si cade mai nella volgarità e quando ci si ritaglia un po di tempo in questa nostra vita frenetica di tutti i giorni, per leggere il libro, si viene catapultati in un piccolo mondo antico con personaggi unici e pieni di carattere.

Leggete ogni singola parola, dalla primissima pagina all’ultima passando soprattutto nella sezione dei ringraziamenti dell’autore perché sono stupendamente divertenti!

Sarò sicuro che, una volta terminato il libro, ma anche leggendo le prime cinquanta pagine, vi convincerete anche voi che Alessio Mussinelli abbia tutti i presupposti per diventare uno scrittore di primo ordine.

di Mattia Barcella

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...